NO TAP a Leverano

NO TAP

Un logo in mezzo a tanti altri, ma non come tutti gli altri. E così dopo la festa di S. Pietro e Paolo a Galatina, di Santa Domenica a Scorrano con tanto di scritta TAP nel bel mezzo delle luminarie tra le più belle al mondo, dopo la Notte di San Rocco a Torrepaduli, Sant’Oronzo a Lecce e il concerto di Battiti Live a Gallipoli, anche Birra e Sound a Leverano finisce nell’occhio del ciclone per la sponsorizzazione da parte della Trans-Adriatic Pipeline, il progetto che prevede la costruzione di un gasdotto che collegherà l’Italia e la Grecia, attraverso l’Albania, per far arrivare nelle case europee il gas naturale dell’Azerbajian.

Continua a leggere

Mappa di Comunità: la cavalcata di un anno piena di volti, ricordi ed emozioni!

Stampa

È stato necessario un periodo di sosta, di lavoro dietro le quinte, di sistemazione e di organizzazione dell’enorme mole di materiale raccolto nei primi due anni di incontri, ed una nuova programmazione degli obiettivi e delle tematiche da trattare, prima che la Mappa di Comunità di Leverano lo scorso gennaio riprendesse la sua ordinaria periodicità degli appuntamenti, predisponendo un calendario di incontri a cadenza mensile, ospite della Biblioteca Comunale di Leverano.

Continua a leggere

Il gusto dolceamaro dei play-off

volley_2

L’inizio di una stagione sportiva nasce dalla programmazione, dal tentativo di creare un’alchimia tra nuovi arrivati e vecchia guardia, dal sacrificio e dall’applicazione negli allenamenti, dal fissare degli obiettivi, più o meno raggiungibili, dal cullare ambizioni, più o meno legittime.

Poi, però, nello sport, sia a livello individuale, sia negli sport di squadra, subentra l’elemento imprevedibile, quello che crea il fascino, spariglia le carte e alimenta le passioni: l’imponderabilità del destino che, a volte, rende il cammino impervio e il traguardo più difficile. Continua a leggere

Consiglio Comunale e concetto di partecipazione tra mondo virtuale e realtà

comune leverano-3

Pubblichiamo un breve sunto del Consiglio Comunale di Leverano che si è tenuto giovedì scorso. Come spesso accade il consiglio si è svolto nel vuoto della platea di Leverano, che conferma una certa lontananza o disabitudine dei cittadini al concetto di partecipazione. Nell’era in cui internet, social network, tv ci mettono in diretto contatto col mondo restando sulla poltrona di casa di fronte ad uno schermo inanimato si può avere forte la tentazione di credere davvero che un like o la condivisione di un link possano sostituire e rimpiazzare l’alto e nobile concetto di partecipazione: presenza, prendere parte e/o contribuire a qualcosa con una o più persone, essere partecipe.

Continua a leggere