Segnali: “La luna e sei soldi” di William Somerset Maugham

la luna e sei soldi

Ritorna, dopo mesi di assenza, SEGNALI: la sezione di Infi.ma.blog dedicata ai consigli per la buona lettura… può essere anche un suggerimento per gli ultimi regali!!

La luna e sei soldi, scritto da William Somerset Maugham nel 1919, è uno dei più grandi affreschi sul mondo dell’arte e dei suoi personaggi.

Continua a leggere

Torre Federiciana: una battaglia giusta, una battaglia vinta!

torre_01

L’estate scorsa era stata accolta come un fulmine a ciel sereno la determina di Giunta Nr 121 del 24/07/13, con la quale l’A.C. decideva di “regalare” in comodato gratuito per otto anni ad una cooperativa privata il bene più importante e prestigioso che la Comunità di Leverano possedesse e dal quale si sentisse pienamente rappresentata: la Torre Federiciana.

Continua a leggere

Un risultato di Gezi park, Don Kisot Sosyal Merkezi, centro sociale occupato

1

Ancora un contributo da un compagno di Leverano che, trovandosi ad Istanbul durante la resistenza di Gezi park, ci aveva già raccontato quei giorni qui e qui. Ora, lo stesso compagno ha deciso di restare in quella città e nel pezzo che segue ci fornisce delle notizie su alcune forme in cui ad Istanbul è proseguita quella straordinaria esperienza di lotta e resistenza, oltre a svelarci una piccola scoperta… buona lettura.

Continua a leggere

Arte Contemporanea a Leverano, ma solo di passaggio.

Intervista a Gianluca Marinelli  di Andrea Fiore.

Gianluca-Marinelli

Nel paese dei fiori non attecchisce l’arte contemporanea.

Sostenere che le politiche locali siano affette da una grave forma di miopia credo sia piuttosto limitativo, alla luce della necessità di affrontare problemi di percezione delle proporzioni. È consuetudine, difatti, che un granello di sabbia si trasformi prodigiosamente in una montagna, oppure, al contrario, un macigno si riduca in un minuto sassolino.

Continua a leggere