Stop alla 275. Due giorni in cammino sulle tracce della strada senza senso

La chiesetta rupestre della Madonna delle Rasce a S.M. di Leuca

La chiesetta rupestre della Madonna delle Rasce a S.M. di Leuca

Due giorni di cammino per dire No al progetto della 275, la nuova strada statale che da Montesano a Leuca rischia di stravolgere e divorare il paesaggio del sud salento. L’appello lanciato dal Comitato S.s. 275 per denunciare l’ennesimo sfregio ad una terra già martoriata e devastata (Ilva di Taranto, Centrale Federico II di Brindisi, Gasdotto Tap, strada regionale 8, fotovoltaico selvaggio…) invita all’adesione e alla partecipazione per le giornate di sabato 28 e domenica 29 settembre 2013. Qualcuno di noi farà un salto, anzi farà due passi insieme agli altri camminanti resistenti contro la messa a profitto del territorio. Di seguito pubblichiamo l’appello e il link al sito del Comitato S.s. 275 per tutti i dettagli dell’iniziativa.

Continua a leggere