Cooperativa di Comunità: a Melpignano la prima in Italia.

CC

25 euro… solo 25 euro per poter dire un giorno “io c’ero”!

È questo il contributo richiesto ai cittadini di Melpignano per entrare a far parte del primo esperimento in Italia di Cooperativa di Comunità! È quanto ci hanno raccontato Cristina Schirinzi e Gianluca Vergari, rispettivamente presidente ed ingegnere della cooperativa, nel corso di un interessantissimo incontro che si è tenuto nella sala civica di Copertino giovedì 6 giugno.

Continua a leggere

RESISTanbul /2

resistanbul

Pochi giorni fa abbiamo aperto questa corrispondenza da Istanbul grazie ad un compagno di Leverano che si trova sul posto con Da Leverano a Taksim Square, nell’Istanbul United. Cogliamo l’occasione, ora, per avvisare che i prossimi aggiornamenti “veloci” saranno inseriti subito sotto, nei commenti a questo pezzo. Mentre, quando avremo aggiornamenti da Istanbul distanti nel tempo, oppure di contenuto/forma diversi, faremo nuovi post. Vediamo un po’ come funziona.

Intanto, buona lettura direttamente da Resistanbul… Continua a leggere

Segnali: “Ai piani bassi” di Margaret Powell

cover

Scritto nel 1968 e ristampato nel 2012, Ai piani bassi descrive la divisione che passa tra “noi” e “loro”, dove questa frattura non è esattamente riconducibile, o almeno non lo è in misura rilevante, a quella oggi di moda: cittadini-casta. La divisione tra “noi e loro” di cui scrive Margaret Powell è la divisione di classe (do you remember Marx?).

Continua a leggere

MEMORIE: La II guerra mondiale a Leverano

PENTAX Image

Parte con il seguente articolo una nuova sezione di Infi.ma.blog: Memorie, nella quale ci occuperemo prevalentemente di storia locale, attraverso studi, articoli ed incontri con chi è ancora custode degli ultimi scampoli di “memoria storica”. Lo facciamo ora, ma la sezione Memorie si poteva ritenere già avviata con l’articolo 25 Aprile e Resistenza… Leverano – terra che merita rispetto” di Pati Luceri.

Inauguriamo, inoltre, con questo articolo una collaborazione con il caro amico Gaetano Papadia, leveranese d’adozione, da sempre appassionato, ricercatore e studioso della storia di Leverano – e non solo – che sarà spesso il nostro cicerone in questo viaggio nel tempo.

Continua a leggere